Digital detox: 5 app per navigare con equilibrio

digitaldetox

Uno smartphone e internet ci aiutano a vivere meglio, ma non dobbiamo esagerare. L’abuso nell’utilizzo della tecnologia può infatti portare a una forma di dipendenza in cui si perde il controllo del tempo, il comportamento diventa compulsivo e la persona non riesce a farne più a meno. In questi casi è necessario capire il significato di questo disturbo, se serve per esempio a coprire sentimenti di ansia, solitudine, stress e lavorare sull’origine del problema. Niente di allarmante se comprendiamo i segnali fin da subito, ritagliando tempo in attività salutari che coinvolgano il corpo e le relazioni sociali. Alcune app possono aiutarci a essere più consapevoli e a limitarci nell’uso e te ne segnalo alcune tra le migliori, gratuite, da usare subito.

 

Moment – Per tutta la famiglia

moment 1

Niente più cene con interruzioni da notifica sullo smartphone o distrazioni durante la visione di un film in famiglia. Figli e genitori possono lanciare 60 minuti di pausa dalla tecnologia su tutti i dispositivi del nucleo famigliare e controllare l’un l’altro usi e abusi, così da intervenire quando necessario.

iPhone (e presto Android): https://inthemoment.io/

DinnerTime plus – Per i genitori con figli hi-tech

dinnertime plus 2

Un tablet o uno smartphone aiutano il bambino nell’apprendimento, ma è bene porre dei limiti nell’esposizione agli schermi. Questa app consente alla mamma e al papà di controllare il dispositivo del figlio dal proprio telefono, definendo limiti per fascia oraria, a tavola, e per tempo di utilizzo.

iPhone, Android, Amazon: http://www.dinnertimeapp.com/

 

Quality time – Per essere consapevoli e limitarsi

qualitytime 1

Sapere quanto tempo utilizziamo lo smartphone, app per app, è il primo passo per un consumo equilibrato. Quality Time classifica, per giorno e settimana, le app più utilizzate. Monitorando le proprie abitudini è possibile impostare degli avvisi quando si superano un certo numero di minuti per app o se sblocchiamo il telefono in maniera compulsiva. La mia app preferita tra tutte quelle segnale.

Android: http://www.qualitytimeapp.com/

 

La tecnica del pomodoro – Per essere più produttivi e concentrati

25 minuti di lavoro o di completa attenzione, senza interruzioni, senza notifiche, senza distrazioni, seguiti da 5 minuti di pausa per controllare email o Facebook o bere un bicchier d’acqua. Queste app sono timer intelligenti che tengono il tempo, impostando con una routine che aiuta a concentrarsi, non solo per lavorare.

Android: Clockwork Tomato 

iPhone: Pomodoro Keeper free