Fitness tracker: la recensione di Jawbone UP24

up24

L’inverno è alle porte e cosa c’è di meglio di un braccialetto come UP24 per tenersi attivi e motivarsi? Senza fare nulla, se non controllare ogni tanto l’app sul proprio smartphone, UP24 di Jawbone ti aggiorna su: passi, distanza percorsa e calorie consummate e, la mattina, quanto hai dormito e come. Informazioni utili per essere consapevoli che l’attività fisica è il modo migliore per prevenire malattie cardiovascolari, depressione e cali delle difese immunitarie. Dormire il necessario non è un lusso, ma un modo per memorizzare meglio quanto fatto durante il giorno, permettere al corpo di riposarsi e avere un più alto livello di attenzione durante la giornata.

Tra i modelli prodotti da Jawbone, UP24 non è il più recente, ma è ancora competitivo. Nelle prossime settimane recensirò l’ultimo UP 3 che sto da poco testando. UP24 è stato sul mio polso più di un anno. A differenza di altri tracker, non ha un display e questo gli permette di restare attivo quasi due settimane con una sola carica. Non ingombra, è sufficiente flessibile da non dare fastidio, ma va tolto per nuotare o fare il bagno.

Tutti i dati sulla app UP

Come tutti i fitness tracker di ultima generazione, anche UP 24 non deve essere collegato fisicamente a nulla, perché tutti i dati sono raccolti ed elaborati automaticamente dall’app per iPhone e Android (inutile senza il braccialetto) che si collega al braccialetto via Bluetooth. Ogni tanto i dati vengono caricati sull’app e divengono immediatamente consultabili, oltre a essere archiviati per una lettura successiva. Controlla sul sito che il tuo smartphone sia compatibile.

Sonno leggero e sonno pesante

UP 24, senza far nulla, individua il memento in cui andiamo a letto e quando ci svegliamo, senza dover far nulla. La mattina dopo ci avvisa sulla qualità della nostra dormita, tra fase REM, sonno pesante e sonno leggero. Possiamo darci un obiettivo, così da far sì che la privazione del sonno non sia un nostro problema. Possiamo impostare anche una sveglia intelligente che fa vibrare il braccialetto nel memento giusto, per svegliarci più riposati e frizzanti

Il miglior regalo di Natale

Un fitness tracker è destinato a entrare nelle case di molti italiani quest’anno e spero che anche tu ne abbia presto uno. Star bene, senza troppa fatica, richiede qualche stimolo in più e un po’ di buona volontà. Con gli amici che hanno anche loro un fitness tracker UP è possible creare un team e motivarsi a vicenda per raggiungere i nostri obiettivi. Insieme è più facile.

UP 24 da Jawbone